Our comics on:

Italiano English

mercoledì, agosto 16, 2006

Ma che bello il Ferragosto...

"Trovo molto interessante la mia parte intollerante che mi rende rivoltante tutta questa bella gente"... (Caparezza)

Dunque, oggi ho voglia di raccontarmi che cosa ho fatto ieri che era il giorno di Ferragosto: mi sono alzata alle 9:30 più o meno, ho passato la mattinata a creare pagine per la versione inglese del nostro sito, ho pranzato
(da sfascio!) con la mia family, nel pomeriggio mi sono data al disegno e poi è venuto Eros e abbiamo passato un piacevole pomeriggio a casa con Nin@, ho cenato a casa, ho visto un film e sono andata a letto verso le 11:30. Allora, la maggioranza delle persone mi direbbe che ieri ho trascorso una giornata squallida. Ora vi spiego perchè.
Ho passato una giornata squallida perchè non mi sono alzata alle 6 per partire.
Ho passato una giornata squallida perchè non mi sono messa in auto e non ci ho passato 2 ore (se và bene) per una qualunque destinazione storica, marittima o montuosa che sia.
Ho passato una giornata squallida perchè non ho mangiato in equilibrio precario e in mezzo alla confusione un panino o, se mi andava bene, qualcosa di cotto al barbecue.
Ho passato una giornata squallida perchè non mi sono presa l'acqua e non sono dovuta stare con l'ansia tutto il giorno a forza di scrutare un cielo grigio e nuvoloso, contrariamente a quanto dicevano le previsioni del tempo.
Ho passato una giornata squallida perchè non mi sono rimessa in auto per altrettante ore di fila per tornare (finalmente) a casa e buttarmi sul letto, probabilmente sfinita.
Eh, sì...Ho proprio passato una giornata squallida...Be', ora vi saluto, anche perchè mi aspetta il libro di Sociologia, di questo anno universitario mi manca solo quest'esame e quello di Diritto...Che vita squallida... :-)

Buona Giornata
JollyViola

P.S: Chiedo umilmente perdono a tutti quelli che ieri si sono incavolati a morte con la moglie, con l'auto, con il parcheggio, col tempo, con il fidanzato, con il cameriere, con le file, con la pioggia, con i figli, con il vicino, con le previsioni del tempo, con chi vi pare...Scusatemi, è solo che ho un rigetto quando vedo i bambini sulle barelle in un ospedale (che se vogliamo chiamarlo così tanto meglio) a cui segue il signore che si lamenta per le due ore di fila...Scusatemi.

4 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Fantastico...grande Viola!

16 agosto, 2006 12:44  
Anonymous Anonimo said...

hai ragione..ma tu stai in umbria, gli altri no

17 agosto, 2006 18:21  
Anonymous Anonimo said...

Se tutti fossero squallidi come te...
Mickey da Lucca

18 agosto, 2006 13:55  
Anonymous Anonimo said...

cara Jolly, sapessi quanto condivido le tue affermazioni. Anche io, come te, amo trascorrere giornate "squallide"!
A presto

19 agosto, 2006 00:10  

Posta un commento

<< Home