Our comics on:

Italiano English

martedì, agosto 01, 2006

L'intramontabile Braccio di Ferro!


Qual’è la scusa più utilizzata dalle mamme per far mangiare gli spinaci al figlio? Sicuramente “Se mangi gli spinaci diventi come Braccio di Ferro”! Effettivamente non è una prospettiva molto allettante, perché Braccio di Ferro è proprio bruttino…Ma chissà perché tutti lo conoscono perfettamente. Braccio di Ferro nasce nel 1929 con il nome originale di Popeye, per opera del grande Elzie Crisler Segar. Da quel momento in poi la strada è stata tutta in discesa…Dai fumetti si passa presto al cinema, ai gadgets e chi più ne ha più ne metta, tanto che oggi non c’è bisogno neanche di presentarlo perché è entrato così tanto nell’immaginario collettivo che ogni persona che lo sente nominare sa di chi si tratta, e credo che sia un traguardo meritatissimo. Almeno per fama lo possiamo paragonare a fior fiore di personaggi, come Superman, Barman, l’Uomo Ragno, Topolino e pochi altri che hanno questo onore. Almeno una volta nella vita tutti i bambini hanno sognato di essere forti come lui e la sua bellezza sta proprio in questo: è il contrasto vincente di questo simbolo dei fumetti. Come può essere così esile e avere una potenza simile? Grazie agli spinaci che vengono inghiottiti in quantità industriali. Volete sapere a chi si è ispirato Segar per realizzare questo contrasto? Al grande Charlot, che Segar ammirava enormemente. Per non parlare poi dei suoi modi di fare: burbero, impaziente, competitivo al massimo…Ma forse è uno dei maggiori esponenti di alcuni valori ormai persi, come l’umiltà, la coerenza e l’ingenuità di un uomo che per essere grande non ha bisogno di essere bello e maledetto. Gli basta essere come dovrebbe essere la maggior parte degli uomini: naturale! Per chi non ne ha avuto ancora il piacere, consiglio di leggere la storia “Popeye, the sailor” (le strisce originali vanno da 17 Gennaio 1929 al 12 Marzo 1929) dove in pratica potete vedere il primissimo Braccio di Ferro in tutto il suo splendore…Se così si poò definire!  Certo,la storia è un po’ vecchia e si vede, ma ne vale la pena perché secondo me c’è sempre da imparare da un grande come Segar. Mi stavo dimenticando del cinema!!! A parte i cartoni animati, le serie, ecc, c’è un film di Braccio di Ferro prodotto dalla Disney dove Popeye è interpretato dal grande Robin Williams.

Eros