Our comics on:

Italiano English

mercoledì, luglio 26, 2006

Da donna a donna

Ricordando che oggi è sant'Anna, che protegge le donne incinte...Per tutte le donne felici, per tutte le donne che soffrono, per tutte le donne forti e sottovalutate, e per quelle frivole, e per le donne giovani ma anche per quelle avanti con l'età, per mia sorella, mia mamma e per Violeta Parra, insomma per TUTTE le donne, bellissime, incoerenti e piene di vita, questo bellissimo pezzetto di "Antigua, vita mia" (M. Serrano). E badate bene, non è femminista nè slogan del cosiddetto GIRL POWER, no: è solo un atto di amore.
"Una donna è la storia delle sue azioni e dei suoi pensieri, di cellule eneuroni, di ferite e di entusiasmi, di amori e di disamori. Una donna è inevitabilmente la storia del suo ventre, dei semi che vi si fecondarono, o che non furono fecondati, o che smisero di esserlo, e del momento, irripetibile, in cui si trasforma in una dea. Una donna è la storia di piccolezze, banalità, incombenze quotidiane, è la somma del non detto. Una donna è sempre la storia di molti uomini. Una donna è la storia del suo paese, della sua gente. Ed è la storia delle sue radici e della sua origine, di tutte le donne che furono nutrite da altre che le precedettero affinchè lei potesse nascere: una donna è la storia del suo sangue. Ma è anche la storia di una coscienza e delle sue lotte interiori. Una donna è la storia di un'utopia."

Buonanotte a tutti
JollyViola